What
  • Accredito Culto
  • Alimentari
  • Arte Judaica
  • Catering
  • Cimiteri
  • Comunità
  • Elenco prodotti (ARI)
  • Events Planner
  • Forni, pasticcerie e gelaterie
  • Jewish Tour
  • Kosher food
  • Librerie
  • Macellerie
  • Mense Rituali
  • Musei
  • Ospitalità
  • Quartieri Ebraici
  • Sinagoghe
  • Vini
Città
Nel 1556, il medico David de Pomis riceveva in concessione dal conte Niccolò IV Orsini un terreno per seppellire la giovane moglie. Il campo rimase da allora il cimitero utilizzato dall’insediamento ebraico di Pitigliano. Leggermente fuori dall’abitato, ai piedi della rocca, si sviluppa lungo un pendio a balze ai piedi della città. Ospita circa duecentottanta tombe di foggia diversa, secondo le diverse epoche. Caratteristici sono i loculi scavati lungo il versante della rupe tufacea. A partire dal secondo Ottocento, si sono aggiunte strutture monumentali in linea con la tradizione non ebraica, come i cippi a colonna spezzata o le urne velate. Fra le sculture più suggestive, un angelo dalle grandi ali e una bambina a mani conserte coricata su due cuscini.

Via dell’Unità d’Italia 437 (strada per Manciano)

Per visite
Associazione Piccola Gerusalemme
http://www.lapiccolagerusalemme.it/Pages/index.asp
Tel. +39 0564 614230
E mail: lapiccolagerusalemme@libero.it

Non accessibile ai visitatori a mobilità ridotta